Barolo docg Cannubi


Barolo docg Cannubi
Barolo Cannubi rappresenta il fiore all'occhiello e il portabandiera dell'azienda

È figlio d'arte, in quanto discende da un vitigno Nebbiolo al 100%, e il suo nome e cognome suggeriscono che nasce nel comune di Barolo e vede laluce dalla generosa terra calcareo-argillosa con buona presenza di sabbia dalla prestigiosa collina di Cannubi.

Porta con sé la saggezza dell'età, perché la vigna da cui proviene guarda il paesaggio esposto verso sud dal 1935.

Allo sguardo colpisce il suo colore rosso rubino granato con limitata presenza di riflessi aranciati e un profumo ampio, avvolgente, con evidenti note fruttate di ciliegia e prugna e sentori evoluti di tabacco, liquirizia e cacao

All'assaggio il palato viene avvolto da un sapore armonico, piacevolmente secco, con tannini morbidi e con sensazioni di corposità e pienezza

Gustarlo servendolo ad una 
http://www.dolcea.co.uk/ temperatura iniziale di 16°-17° e il modo migliore per godere a pieno di tutta la gamma di sensazioni elettive che esprime.
Media