Brut Metodo Classico

Il Brut Damilano nasce dall’incontro fra la struttura del Pinot Nero e la piacevolezza dello Chardonnay.

Seducono gli occhi con il loro fine perlage, conquistano il naso con i profumi freschi di lievito e pasta di pane ed infine incantano le papille con la vivacità delle bollicine.

Perfetto per accompagnare l’aperitivo, ottimo per ravvivare una cena speciale e creare mille piacevoli occasioni di convivialità.

VitignoPinot nero e Chardonnay
Contenuto alcolico12,5% vol
Resa della vigna65 hl/ha
Coloregiallo paglierino con riflessi oro che dona al vino una particolare luminosità, perlage fine e persistente.
Profumointenso con sentori di vaniglia
Saporeforte ed equilibrato, dotato di una straordinaria freschezza.  Trattamenti fermentativi: le due basi vengono pressare e vinificate separatamente. Dopo una soffice spremitura si utilizza solo il mosto fiore che verrà destinato alla Fermentazione in legni di secondo passaggio e per una parte in vasche di acciaio a temperatura controllata.
Vinificazionele due basi vengono pressate e vinificate separatamente. Dopo una soffice spremitura si utilizza solo il mosto fiore che verrà destinato alla fermentazione in legni di secondo passaggio e per una parte in vasche di acciaio a temperatura controllata. In seguito rifermenta in bottiglia, dove trascorre un periodo di riposo a contatto con le fecce che dura fino alla primavera dell’anno successivo, periodo in cui si pratica il battonage prima del tiraggio. Non subisce chiarifica né filtrazione.
Affinamentorifermentazione in bottiglia, dove trascorre 24 mesi a contatto con le fecce.
Temperatura iniziale di servizio suggerita7° - 9° C